Rigore, il portiere para ma mentre esulta la palla rimbalza all'indietro: è gol

In pochi secondi Khalid El Askri, portiere della formazione marocchina FAR de Rabat, è passato dall'essere acclamato come eroe all'essere considerato uno zimbello dai tifosi della "sua" curva. Tutta colpa di un rigore parato solo a metà. El Askri infatti dopo aver respinto il penalty calciato dall'avversario perde di vista il pallone per esultare e non si accorge che, a causa di un beffardo effetto, la palla finisce in rete. L'arbitro convalida la segnatura e a quel punto ogni protesta è inutile. La gaffe di El Askri costerà la sconfitta alla sua squadra per 7-6. Si trattava, per la cronaca, dei quarti di finale della Coppa del Marocco

Il video

Commenti

Post popolari in questo blog

Case in vendita: i peggiori annunci delle agenzie immobiliari

Parole scrociate