mercoledì 30 novembre 2011

Crozza video: copertina Ballarò 29 Novembre 2011

Copertina Ballarò 29 Novembre 2011. Ieri sera come sempre un gradne Maurizio Crozza, nella copertina di Ballarò, su Raitre alle 21,10. Il camoco parla di Angelino Alfano, ospite in studio della serata, di Bersani, di Casini e, naturalmente, di  Mario Monti, ci mette in mezzo tanti ingedienti passando dalle talpe al Governo, a Rosy Bindi, anche lei presente in studio, a Papa Benedetto XVI, fino a parlare della recessione e della crisi di Stato, che ci costerà 20 miliardi.

Continua qui, video

martedì 29 novembre 2011

Fiorello a Sarkozy: ''Stai sciallo''

Nel monologo iniziale del suo show, il conduttore prende di mira il presidente francese e la cancelliera tedesca Angela Merkel, che diventa "la signora in giallo"

Il video

lunedì 28 novembre 2011

Littizzetto a Che tempo che fa, 27 novembre: maschi contro femmine, Merkel-Maga Magò

Anche ieri sera Luciana Littizzetto ha concluso la puntata di Che tempo che fa con il suo consueto monologo. Meno politica in questo appuntamento, incentrato per lo più su una lunga riflessione sulle attitudini maschili. Sarà forse vero che senza Berlu è più difficile fare satira?

Nella puntata di ieri sera di Che tempo che fa, il monologo di Luciana Littizzetto è stato per la maggior parte una lunga digressione sul comportamento maschile nei confronti del genere femminile. Su come i maschietti si rapportano alle donne e come modellano le proprie attitudini in base al momento.


Continua qui (video)

giovedì 24 novembre 2011

Crozza a Ballarò: ‘Monti, Sarkozy e la Merkel per ricordare Berlusconi faranno un minuto di trenino’

L’intervento di Maurizio Crozza a Ballarò è uno degli eventi settimanali più attesi della tv italiana, un po’ come il monologo finale della Littizzetto a “Che tempo che fa…” oppure come era l’intervento di Marco Travaglio durante le puntate di Annozero. Ieri sera il comico genovese è intervenuto per commentare il rapporto tra l’Italia e l’Europa e le continue difficoltà dei mercati finanziari. Senza per questo tralasciare le tangenti del caso Enav-Finmeccanica e gli ospiti in studio.

Continua qui (video)

martedì 22 novembre 2011

Ciao Ciao Bambine, Fiorello canta l'addio a Berlusconi

Durante la seconda puntata de ''Il più grande spettacolo dopo il weekend'' la parodia di Ciao Ciao Bambina (con una citazione da La vie en rose) per salutare il governo Berlusconi.

Il video

domenica 20 novembre 2011

Crozza rifà il musical: "Pover Christ Supertax"

Ultima puntata con il botto: a Italialand su La7 Maurizio Crozza si è superato esibendosi in una rivisitazione in chiave italiana del musical “Jesus Christ Superstar”. Il risultato è una rilettura della “passione” che il Paese si accinge ad affrontare tra tagli e tasse per risanare il debito pubblico.

Il video

venerdì 18 novembre 2011

LE IENE: "COS'È LO SPREAD?". I POLITICI VANNO KO

ROMA - In questo momento in Italia si fa un gran parlare di economia. Nelle trasmissioni televisive i politici, spesso impegnati a spiegare motivi e vie di uscita dalla crisi, discutono di agenzia di rating, spread , tassi d'interesse, deficit, liberalizzazioni e via dicendo. Per approfondire le nozioni di base dei nostri rappresentanti politici la Iena Sabrina Nobile si è recate fuori dal parlamento per fare qualche domanda in tema economico ai deputati: sarà stata l'emozione per la presenza delle telecamere ma , a parte qualche caso, le risposte sono state tutt'altro che confortanti...

Fonte

Il video

giovedì 17 novembre 2011

mercoledì 16 novembre 2011

Monti-robot: Crozza show a Ballarò

Ancora non si è insediato e già arriva la prima imitazione del nuovo premier: nonostante sia sconosciuto al grande pubblico, ha già avuto modo di farsi conoscere in questi giorni durante le conferenza stampa a palazzo Giustiniani. E Maurizio Crozza lo mette nel mirino

Il video

lunedì 14 novembre 2011

domenica 13 novembre 2011

Antonio Cornacchione allo speciale Ballarò del 12/11/2011

  E’ Antonio Cornacchione ad aprire lo Speciale Ballarò dedicato alla situazione politica italiana, alle dimissioni di Berlusconi, al probabile futuro governo Monti.
Nella puntata messa in piedi abbastanza tempestivamente da Giovanni Floris - e che in qualche modo salva la pessima figura del servizio pubblico, incapace di seguire la giornata di cridi di Governo come ha invece fatto La7, che si è trasformata in una specie di all news per l’occasione -, Speciale Ballarò del 12 novembre era “orfano” di Maurizio Crozza. Così, ci ha pensato il comico di Montefalcone del Sannio ad aprire con la sua copertina satirica.
Il “taglio” dato allo spettacolo? Grazie Silvio. Un ringraziamento a nome dei comici e degli autori satirici a Berlusconi per aver fornito costantemente materiale per le battute, e un moto di disperazione per il Mario Monti prossimo venturo «che è sposato da 40 anni con la stessa donna» e difficilmente sarà altrettanto facile da prendere in giro.
Buona la battuta: «Ci dica che si è dimesso per colpa dei mercati comunisti».

Il video

sabato 12 novembre 2011

Parodia di Crozza sulle note di "My Way"

Nel corso della scorsa puntata di Italialand il comico Maurizio Crozza si è esibito in una parodia cantata sulle note della celebre "May Way". Vestendo i panni del premier Berlusconi è salito sul palco ripercorrendo a suo modo i 17 anni di carriera politica del Cavaliere.

Il video

giovedì 10 novembre 2011

Benigni-show a Bruxelles con le stampelle: ''Qualcuno ha fatto un passo indietro...''

Il premio Oscar, invitato al Parlamento Europeo nell'ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell'unità d'Italia, scherza sulle dimissioni di Berlusconi: "Il mio piede ingessato? Mi è venuta addosso una persona che in Italia ha deciso di fare un passo indietro..."

Il video

venerdì 4 novembre 2011

Vauro ''padre indignato'' per Servizio Pubblico

Nell'anteprima della trasmissione di Michele Santoro, il vignettista entra in scena come 'padre indignato', con tanto di saio, cui "girano a tal punto i cordoni da aver dato vita alla Santa Indignazione"

Il video

Aldo, Giovanni e Giacomo


Si

Cresce davvero
La prima volta
Che si ride
Di se stessi.

Ethel Barrymore

Lettori fissi

Archivio blog