Crozza a Ballarò: l'incontro tra il mafioso e il leghista

La copertina di Maurizio Crozza è dedicata al crollo della favola sull'onestà della Lega. Ma, spiega, "è tutto un equivoco: si compravano titoli di studio e ristrutturavano terrazzi, non ha senso nemmeno come attività criminale" e immagina l'incontro tra un mafioso e un leghista

Il video

Commenti

Post popolari in questo blog

Case in vendita: i peggiori annunci delle agenzie immobiliari

Parole scrociate