venerdì 21 dicembre 2012

Maya, la profezia di Cetto

Antonio Albanese, nei panni del protagonista del film "Tutto tutto niente niente", commenta l'arrivo della fine del mondo... a modo suo

Continua qui

Nessun commento:

Aldo, Giovanni e Giacomo


Si

Cresce davvero
La prima volta
Che si ride
Di se stessi.

Ethel Barrymore

Lettori fissi

Archivio blog