sabato 31 maggio 2014

One Cloudy Day

Fonte immagine

mercoledì 28 maggio 2014

Maurizio Crozza "Renzi: voi di Forza Italia quando andate a votare?" - Ballarò 27/05/2014

Maurizio Crozza nei panni del Presidente del consiglio Matteo Renzi: "Buonasera Toti... voi di Forza Italia... quando ci andate a votare? Perché noi del PD ci siamo andati domenica scorsa... Avete fatto bene a non andarci: c'€™era troppa calca... erano tutti lì a votare per me... Voi quando ci andate? La prossima?

Il video

martedì 27 maggio 2014

Luciana Littizzetto a Che Tempo che fa (ultima puntata)

Luciana Littizzetto ieri sera 25 maggio ci ha regalato un altro dei suoi imperdibili interventi a Che tempo che fa il programma di Fabio Fazio giunto all’ultima puntata per l’edizione 2014.  Al centro del suo intervento le Elezioni Europee, e soprattutto come sono state preparate con i vari candidati che si sono insultati a vicenda, tanto che viene da chiedersi se questa non sia una repubblica basata sull’insulto.
Ha continuato poi “Potete far sparire quelli degli exit poll? Gli exit poll non servono, sono sempre sbagliati, sparano dati a minchia di labrador, i partiti prima festeggiano e poi se lo assorbono in quel posto. L’unico contento è Mentana. Fa 60 ore di diretta e seguirà in diretta anche lo smaltimento delle schede“. Passando poi per gli interventi di chirurgia estetica, con una bel “L’avete vista Nicole Kidman a Cannes? Se starnutisce, le si stacca il culo!”  e di vari rimedi per essere belle come uno che arriva direttamente dall’Asia e coinvolge dei pesci veraci di….calli.

Il video

mercoledì 21 maggio 2014

Povera Belén, presa in giro su Tumblr

“Te lo dice Belén” è uno dei microblog più seguiti negli ultimi tempi sulla piattaforma Tumblr. Leggete le didascalie!

Le foto

venerdì 16 maggio 2014

Curricula … Ridicula

Una simpatica presentazione degli strafalcioni che si leggono nei curricula che si ricevono durante una selezione di personale

Continua qui

martedì 13 maggio 2014

“Quanto è alto un nano?” Ironia Google su Berlusconi

Quanto è alto un nano? Chiedetelo a Google
Altro che Brontolo, Eolo, Pisolo e gli altri: il nano più famoso è Silvio Berlusconi. Così almeno risponde Google alla domanda ”Quanto è alto un nano ?” Il motore di ricerca più cliccato del mondo non è nuovo a simili exploit, e l’ex premier ed ex cavaliere non è il solo a subire l’ironia dell’azienda di Mountain View. Tra le ricerche correlate, infatti, si segnalano anche Brunetta, Renzi, Putin, Grillo, anche se non di tutti è specificata l’altezza. La spiegazione di questo curioso risultato potrebbe essere da cercare non in un malfunzionamento dell’algoritmo di ricerca, ma nel cosiddetto “Google bombing”, ossia la promozione di contenuti legati ad alcune parole molto cercate. Attenzione: la schermata non appare a tutti (e verosimilmente Google la correggerà a breve). Nessun problema anche con il motore di ricerca di Microsoft, Bing (nell’ultima foto).

Le foto

lunedì 12 maggio 2014

Luciana Littizzetto - Che tempo che fa 11/05/2014

L'esilarante appuntamento cult con le notizie della settimana dalla querelle sul caso Marini-Cottone, ai barconi di Forza Italia che sbarcano sulle coste libanesi.

Il video

mercoledì 7 maggio 2014

Maurizio Crozza: "Genny 'a carogna e la trattativa Stadio-Merkel"

Maurizio Crozza commenta i fatti accaduti a Roma lo scorso sabato allo stadio Olimpico.

Il Video


domenica 4 maggio 2014

Spagna, la punizione horror: calciano in due

Il Levante ha l’opportunità di passare in vantaggio su calcio di punizione nei minuti finali contro il Villarreal. Sul punto di battuta si presentano Victor Casadesús e Rubén García. L’arbitro fischia ed entrambi i giocatori vanno a calciare, finendo per ostacolarsi a vicenda. Il Levante spreca l’occasione e subirà il gol vittoria del Villarreal nell’azione seguente.

Il video

sabato 3 maggio 2014

Luciana Littizzetto

Il maschio in fatto di attrezzatura notturna non scherza. Il pigiama classico a striscione verticali, da carcerato, è ancora il meno mostruoso, magari con l'elastico molle che quando lui va sul balcone e si appoggia alla ringhiera gli cala lentamente e sbuca fuori il cardellino, così tutto il condominio viene a conoscenza della miseria con cui abbiamo a che fare.

Sentire che Bush si occuperà di ecologia, che ha anche l'alito che sa di cherosene, è come sentire la De Filippi che canta in un coro di voci bianche.

La misura ideale delle tette è a coppa di champagne. Le mie sono a tappo di champagne.

Mi hanno chiesto se farò anche io un calendario. Sì! mi ha chiamato una ditta di tombini.

Gli uomini che ti aprono la portiera della macchina? Che ti versano il vino? Che ti pagano la cena? No no no. Finisce inevitabilmente che ti chiamano 'la mia signora'. E poi mettono anche loro la dentiera nel bicchiere.

Se dietro un grande uomo c'è una grande donna, dietro una grande donna c'è una grande colf.

Quando se n'è arrivata la prof di Mate già mi stavo incazzata come un cobra! Quella mi fa: "Sabbrina facciamo i logaritmi!". Ma io ci ho detto: "Ohhhhh... I logaritmi me li faccio a casa col Tantum Verde, quando ci ho le placche!"

Continua qui 


Aldo, Giovanni e Giacomo


Si

Cresce davvero
La prima volta
Che si ride
Di se stessi.

Ethel Barrymore

Lettori fissi

Archivio blog