lunedì 26 dicembre 2016

Lo sport più indicato...


domenica 25 dicembre 2016

lunedì 19 dicembre 2016

Brunetta richiama giornalista Sky: "Mi chiami presidente o professore"

Alterco in diretta tra Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, e Stefania Pinna, giornalista di Sky Tg24. Brunetta, interrotto per dare voce a un altro ospite della trasmissione, replica stizzito: "Mi scusi, mi chiami magari presidente Brunetta, onorevole o Renato, o professor Brunetta, le chiedo un po' di gentilezza"

Video

Aldo, Giovanni e Giacomo, lo sketch di Nico a Mai dire gol

Il video


mercoledì 7 dicembre 2016

Crozza-Renzi: ''Perché mi odiate tanto? Anche io vedo Barbara D'Urso come voi"

Nella copertina di Dimartedì, su La7, Maurizio Crozza commenta nei panni di Matteo Renzi la sconfitta del Sì al referendum e poi si intrattiene con Pier Luigi Bersani, ospite in studio

Video

sabato 3 dicembre 2016

Che tempo che fa: Luciana Littizzetto e l'elogio del ferramenta



Il frizzante monologo di Lucianina ha come protagonisti: Melania Trump che ha deciso di non trasferirsi alla Casa Bianca, Titti Brunetta che, attraverso un account twitter con un altro nome, criticava duramente i ministri del governo Renzi e, infine, la figura del ferramenta, elogiato come il nuovo "macho" italiano.

Il video


mercoledì 30 novembre 2016

Crozza scherza con Berlusconi:''Con Renzi nostalgia di lei''




Nella settimanale copertina di Dimartedì, in onda su la7, Maurizo Crozza ha scherzato con Silvio Berlusconi, ospite nello studio di Giovanni Floris. ''Le dimissioni di Renzi? Sarebbe come vedere Fidel Castro inviato all'Isola dei famosi'', ha concluso il comico genovese.

Continua qui

mercoledì 23 novembre 2016

Provate a non sorridere guardando il video di questa bimba mentre si lava i capelli

Le cose più semplici della vita sono spesso le più belle. E questo video lo dimostra. A pubblicarlo è stata Taveon Glenn, la mamma di Amira, la piccola che nella clip di due minuti si lascia lavare i capelli beata. Acqua e schiuma, in un mix che ha ipnotizzato oltre 20 milioni di utenti.

Continua qui (video)

giovedì 17 novembre 2016

Il senatore Razzi e quel passato che non ti aspetti

Il senatore Antonio Razzi, eletto nelle file di Forza Italia, torna a far parlare di sé, dopo essersi fatto notare in passato – ad esempio – per alcuni strafalcioni linguistici e per i suoi commenti sulla Corea del Nord. Stavolta il politico abruzzese ha raccontato ai microfoni di Un Giorno da Pecora, su Radio 1, il proprio passato da tombeur de femmes: “Ho sempre avuto tante donne, almeno fino a quando mi sono sposato. Ormai 42 anni e mezzo fa. La mia prima volta a 13 anni, poi finché non mi sono sposato a 26, ho avuto più di mille donne. Mi sono dato molto da fare. Il picco c’è stato nel 1969, erano così tante che ho iniziato a registrarle su un quadernino. Scrivevo come si chiamavano, e ogni tanto gli davo anche i voti. Vi confido che c’è stato anche qualche dieci. Di qualcuna ho ancora la foto, che allegavo al suo nome. Mi facevo dare delle fototessere”.

Continua qui

domenica 13 novembre 2016

Crozza nei panni di Trump: "Sarò il presidente di tutti, a parte gay, malati e musulmani"

Maurizio Crozza durante lo show "Crozza nel paese delle meraviglie", in onda su La7, si cala per la prima volta nei panni del presidente americano Donald Trump appena eletto.



Video 

 

sabato 12 novembre 2016

20 vignette da tutto il mondo esprimono le reazioni dei disegnatori alla vittoria di Donald Trump

Queste vignette esprimono le reazioni dei vignettisti di tutto il mondo alla vittoria di Donald Trump alle elezioni per la presidenza degli Stati Uniti. Buzzfeed ne ha raccolte 20: dal pianeta Terra che fugge in un bunker accompagnato dalla scritta "Niente panico", a un disegno in cui Donald è ritratto in compagnia di Marine Le Pen. La Statua della Libertà è la grande protagonista di gran parte delle matite dei disegnatori: contrariata, assalita dal tycoon, pronta a emigrare in Canada o senza testa.
Ecco le venti vignette raccolte da Buzzfeed:



Continua qui





mercoledì 9 novembre 2016

Donald Trump presidente, scatta l'ironia di disegnatori e fumettisti


Il nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, subito dopo la sua elezione, è diventato - suo malgrado - protagonista dell'ironia di fumettisti e disegnatori

Continua qui 

#Trumpusconi, su Twitter impazza il paragone tra Donald e Silvio

 

 

 

 

Crozza: Renzi è da anni che vuole fare Obama. Prendiamoci l’originale, no? Sa anche meglio l’inglese

Il video

lunedì 7 novembre 2016

Crozza a diMartedì: 'Perché siamo uniti solo nelle catastrofi? '

Non potremmo collaborare anche quando non ci sono da montare delle tende?

Nella copertina a diMartedì, la domanda retorica di Maurizio Crozza: 'Perchè siamo uniti solo nelle catastrofi? Non potremmo collaborare anche quando non ci sono da montare delle tende?'


Video

mercoledì 26 ottobre 2016

diMartedì, la copertina...

Crozza: Innaturale un parlamentare che si riduce lo stipendio. E’ come vedere Travaglio applaudire la Boschi alla Leopolda

Video

mercoledì 19 ottobre 2016

Crozza: “Capite a cosa mi riduce Renzi? A dare dell’onesto a Berlusconi. Siamo al paradosso”

Copertina di Maurizio Crozza, che apre la nuova puntata di Dimartedì (La7), calandosi nei panni di Renzi e rivolgendosi al ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ospite in studio: “Ciao Pado! Io tolgo le ‘more’ come atto di ‘A-more’. Come diceva quell’altro gran fiorentino prima di me: ‘Le mor che non pagate Amor condona’. Quelli che pagano sempre le tasse? Mi odiano. Ormai non li recupero più. Sono tutti per il NO. Perché, signori miei, governare significa anche avere il coraggio di fare delle scelte impopolari. Tipo stare sul cazzo agli onesti“. Il comico torna nei suoi panni e commenta: “Ministro, la prego, votiamo subito. Tra bonus e condoni, se aspettiamo il 4 dicembre, Renzi per qualche voto in più è capace anche d’inventarsi gli incentivi per chi parcheggia sui marciapiedi, i buoni benzina per gli spalloni e la detrazione fiscale sui controsoffitti costruiti per nascondere il nero.

Continua qui

domenica 9 ottobre 2016

Napalm 51 fa tremare la Rete: spacca il nuovo personaggio di Crozza

(LaPresse) Si ispira al mondo di Internet il nuovo personaggio lanciato nella prima puntata della nuova stagione di "Crozza delle Meraviglie" su La7. Si chiama Napalm 51, è un hater, un odiatore e sulla Rete passa il tempo ad attaccare e criticare il prossimo.

Il video

domenica 2 ottobre 2016

Maurizio Crozza imita Paolo Sorrentino: lo spot di "Crozza nel Paese delle meraviglie"

Nella nuova stagione del programma televisivo 'sarà presente' anche il regista Premio Oscar Paolo Sorrentino, o almeno la sua parodia interpretata dal comico genovese. Crozza nel Paese delle Meraviglie riparte venerdì 7 ottobre alle 21.10 su La7

Video

mercoledì 28 settembre 2016

Ponte sullo Stretto, Crozza su Renzi: "Fossi Berlusconi lo denuncerei per plagio"

Nella copertina del talk "Di Martedì" Maurizio Crozza commenta "il patto della lavagna" del presidente del Consiglio Matteo Renzi. Tante le promesse del premier in vista del Referendum, tra cui il famigerato Ponte sullo Stretto. "Fossi Berlusconi - ironizza Crozza - lo denuncerei per plagio". 



Il video 

 

lunedì 26 settembre 2016

Zalone, lo spot per la ricerca che sa sorridere dell’handicap

Il comico recita (gratis) per la raccolta fondi sull’atrofia muscolare spinale. Niente pietismi o tenerezza, piuttosto le difficoltà affrontate con uno sberleffo

Nello spot Mirco è un bambino in carrozzina che reclama i suoi diritti, anche con arroganza se serve. E’ l’incubo del vicino di casa Checco Zalone

Roma
Checco Zalone getta finalmente un sano sguardo laico sulle persone disabili. Mai prima di lui era capitato di vedere un messaggio così concreto e moderno sull’handicap, l’unico possibile per costruire senso attorno al concetto di altruismo.

Lo dice Checco e dovrebbe essere chiaro per tutti: accorgersi concretamente delle persone più deboli non deve essere solo un imperativo etico o morale. Per chi volesse fare a meno di tirare in ballo il solito richiamo ai valori, aiutare può semplicemente rappresentare la migliore delle maniere per conquistarsi leggerezza di pensiero e concretezza di azione. Entrambe capaci di darci benessere reale più di ogni altra medicina. 

Continua qui

giovedì 22 settembre 2016

mercoledì 21 settembre 2016

Crozza-Poletti, i dati Inps e il precariato: "Lavori un'ora a settimana? Sei occupato"

"Poletti conta occupato chi lavora un'ora a settimana. Come se contassimo come romanzieri chi scrive post su Facebook". Così Maurizio Crozza ironizza in apertura del talk "DiMartedì" di Giovanni Floris sul ministro del Lavoro Giuliano Poletti e le misure del Governo contro il precariato

Il video

domenica 11 settembre 2016

domenica 31 luglio 2016

domenica 24 luglio 2016

martedì 12 luglio 2016

martedì 5 luglio 2016

sabato 25 giugno 2016

Crozza-Renzi:

Sono preoccupato per il referendum di ottobre sulla RENZIT, l’uscita di Renzi da Palazzo Chigi

Il video

giovedì 16 giugno 2016

Crozza diventa Conte: "Ho preso 3 punti nel girone e 4 sul naso"

Nella copertina della trasmissione Dimartedì, condotta da Giovanni Floris su La7, Maurizio Crozza si trasforma nel ct dell'Italia, Antonio Conte



Il video 

 

giovedì 9 giugno 2016

Crozza: “Elezioni? Mario Adinolfi ha preso lo 0,6%. A Roma ormai lo chiamano ‘Er Prefisso’”

Copertina di Maurizio Crozza che apre la nuova puntata di Dimartedì (La7), commentando l’esito elettorale nei panni di Matteo Renzi: “Che trionfo domenica, una rimonta esemplare, nessuno ci credeva. Alla fine tutti sono rimasti indietro. Parlo di Valentino Rossi, è successo altro? C’è stato il tracollo del Pd? Correva anche il Pd? E con quale moto? 

Il video


Gazebo - Speciale Elezioni

Video (tutta la puntata)


venerdì 3 giugno 2016

Berlusconi a Caserta: “Scopale tutte”. Lui: “Non posso, sono fidanzato”

«Un militante mi ha detto `Silvio scopale tutte´ e io gli ho risposto `mi dispiace, non posso, ora sono fidanzato´». Con questa battuta, che ha scatenato l’ilarità dei suoi sostenitori, Silvio Berlusconi ha iniziato il suo breve discorso a Caserta, in piazza Dante, dove sono stati allestiti dei gazebo per sostenere il candidato sindaco di Forza Italia Riccardo Ventre.

Il video

mercoledì 1 giugno 2016

Crozza: '2 Giugno? Con Renzi in un attimo si torna alla Monarchia'

Nella copertina di DiMartedì il comico Maurizio Crozza parla della festa della Repubblica: "Festeggiamo bene il 2 giugno - dice - . Sai, con Renzi in trance agonistica è un attimo che si torna alla monarchia".

Video

mercoledì 25 maggio 2016

Crozza a Floris: "Sei un giornalista vero o al Referendum voti No?"

"Giova, tu sei un giornalista vero o al referendum voti No?". Così Maurizio Crozza nella copertina del talk DiMartedì si rivolge al conduttore Giovanni Floris. Il comico ironizza sul duro e botta e risposta tra la ministra per le Riforme costituzionali Maria Elena Boschi e l'Associazione nazionale partigiani (che ha annunciato il suo "No" al Referendum costituzionale). La ministra, in polemica con l'Anpi, aveva dichiarato: "I partigiani veri, quelli che hanno combattuto, voteranno Sì alla riforma"  

Il video

giovedì 12 maggio 2016

mercoledì 11 maggio 2016

Unioni civili, Crozza: "Amici gay, ma siete proprio sicuri di volervi sposare?"

"Cari amici e care amiche omosessuali, siete proprio sicuri di volervi sposare? No perché magari dopo le unioni civili ci saranno le suocere civili, le infedeltà e i divorzi civili, occhio eh". Nella copertina del talk "DiMartedì" condotto da Giovanni Floris, Maurizio Crozza interviene provocatoriamente sul dibattito in corso alla Camera sulle unioni civili

Il video

giovedì 5 maggio 2016

La copertina di Maurizio Crozza.

Claudio Ranieri, un romano che con pochi mezzi e squadra mediocre batte tutti… incoraggiamento per Giachetti!

Video

lunedì 2 maggio 2016

Milan, crisi senza fine...




Gene Gnocchi: Berlusconi in piena confusione. Richiamato Iachini #MilanFrosinone



Continua qui

domenica 1 maggio 2016

Queste vignette divertenti mostrano come i cani vedono la realtà. I disegni di Robert Brown

I cani drammatizzano sempre. Se il padrone esce, improvvisano uno sguardo implorante come se fossero sul punto di essere abbandonati in autostrada nel cuore della notte. Se invece l'umano mangia qualcosa, per il cane è come se non avesse mangiato nulla negli ultimi 8 o 9 mesi.

Robert Brown, disegnatore di Los Angeles, è riuscito a sintetizzare magnificamente la differenza tra il mondo percepito dagli umani e la realtà vissuta dai cani. Ciò che per un proprietario è un semplice ritorno a casa dopo una mezz'ora di passeggiata, per il cane è il ritorno di Ulisse dopo vent'anni di assenza.

Continua qui

lunedì 18 aprile 2016

martedì 12 aprile 2016

La gaffe di nonno Berlusconi: 'Una nipotina da Pier Silvio'. Ma è di Eleonora

"Si è trattato di un affettuoso lapsus", fanno sapere dall'entourage

Silvio Berlusconi sarà presto nonno per la nona volta, ma sbaglia il figlio che gli regalerà la nipotina. "E' di Pier Silvio" annuncia l'ex premier raggiante durante una manifestazione di Forza Italia a Milano a sostegno del candidato sindaco Stefano Parisi. Peccato che ad essere incinta sia la figlia minore, Eleonora. "Si è trattato di un affettuoso lapsus", fanno sapere dall'entourage dell'ex premier.

Continua qui 

mercoledì 6 aprile 2016

domenica 27 marzo 2016

mercoledì 16 marzo 2016

Crozza: Se le neo-mamme non possono fare politica.. si apre un problema Vendola

La copertina di Maurizio Crozza: Se adesso viene fuori che le neo-mamme non possono fare più politica… si apre anche un problema Vendola

Il video

mercoledì 9 marzo 2016

Crozza e le primarie del Pd: "A Napoli boom di elettori, manco regalassero soldi"

Il comico ironico sul disinteresse dei romani per le primarie del Partito Democratico. E sulla partecipazione di Renzi al programma di Barbara D'Urso, Domenica Live, dove ha parlato della guerra in Libia: "L'opposizione si è infuriata affermando che avrebbe dovuto riferire in Parlamento, non in Tv, La D'Urso ovviamente"

Il video

domenica 6 marzo 2016

mercoledì 2 marzo 2016

“Ci sono i contrari all’utero in affitto ma favorevoli alla vagina a noleggio”

La copertina di Maurizio Crozza per diMartedì su La7 questa settimana parla del figlio di Nichi Vendola, del suo nome «poco sintetico» e della sfortuna del piccolo non di avere due padri ma che uno sia il politico pugliese. Poi torna sul grande argomento del momento: «Quelli che non vogliono l’utero in affitto sono gli stessi che chiedono la riapertura delle case chiuse, quindi utero in affitto no ma vagina a noleggio sì».

Il video

sabato 27 febbraio 2016

Crozza fa Ferrero e Mancini, ma l'incontro finisce male

Il comico genovese torna su La7 con il suo "Nel paese delle meraviglie". Imita il presidente della Samp e l'allenatore dell'Inter, in collegamento durante una trasmissione sportiva. La "simil" Calcagno non riesce però a tenere sotto controllo la situazione quando Ferrero ne spara una delle sue all'indirizzo di Mancini

Il video

giovedì 18 febbraio 2016

La copertina di Maurizio Crozza a DiMartedì del 16 febbraio 2016

“Giova ma Marino è in studio? Ignazio Marino è vivo? Ma come l’avete portato con una teca come Padre Pio?”, inizia così la copertina di Maurizio Crozza a DiMartedì del 16 febbraio 2016.
“Hai visto che il centrodestra ha scelto Bartolaso come candidato a sindaco? In effetti uno abituato alle catostrofi a Roma potrebbe pure funzionare…”, ha continuato il comico.

Il video

lunedì 15 febbraio 2016

Intervista doppia: Nino Frassica/Gabriel Garko - Sanremo 2016

Intervista doppia: Nino Frassica/Gabriel Garko sul palco dell'Ariston 
 

sabato 6 febbraio 2016

Crozza diventa Mancini sull’orlo di una crisi di nervi

Milano - Dal 26 febbraio Maurizio Crozza tornerà con la nuova edizione di «Crozza nel Paese delle Meraviglie» in onda come sempre su L7. Nel frattempo ha pubblicato su Facebook una nuova parodia, questa volta dell’allenatore dell’Inter Roberto Mancini.

Il video

domenica 31 gennaio 2016

La gag di Graham Westley: il pallone esplode e lui fa ridere i tifosi

Graham Westley fa ridere i suoi tifosi del Petersborough United e anche quelli del West Brom. Il portiere dei Posh, Ben Alnwick, tira il pallone danneggiato verso il suo team manager fermo nell’area di panchina, ma la sfera all’ultimo rimbalzo esplode definitivamente: Westley fa finta di rimanere stordito e crolla platealmente al suolo tra le risate generali.

Il video

mercoledì 27 gennaio 2016

Crozza: “Family Day è per la famiglia tradizionale. Come quella di Giuseppe e Maria: lui 70 anni, lei 16″

Copertina di Maurizio Crozza, che apre la nuova puntata di Dimartedì, su La7, affrontando il tema delle unioni civili: “Ma come mai in Europa siamo sempre gli ultimi? Siamo ancora qui a parlare di unioni civili, ah no.. in Italia si chiamano ‘formazioni sociali specifiche’. Com’è romantico. Cazzo, sembra il nome di un Istituto Tecnico. E’ così, perché i cattolici non vogliono che si dica ‘matrimoni’. Vuoi fare la cerimonia? Sì, la puoi fare, ma la devi chiamare ‘adunanza parentale elegante’. La torta? Devi chiamarla ‘stratificazione pannosa pupazzata’”. Il comico si cala nei panni di papa Francesco: “Non dobbiamo confondere le unioni civili col matrimonio, perché le prime sono un contratto tra due persone che si amano, il secondo tra due persone che se sopportano”.

Continua qui

mercoledì 20 gennaio 2016

giovedì 14 gennaio 2016

Crozza su Boschi: “Indagano mio padre? Non mi dimetto. Indagano me? Col cazzo. Sono del Pd, mica del M5S”

Copertina di Maurizio Crozza, che apre il nuovo anno e la nuova puntata di Dimartedì, su La7, calandosi nei panni del senatore Antonio Razzi, che si è proposto di mediare con la Corea del Nord per conto dell’Onu: “La bomba H di Kim Jong-un? Questo io non ‘creto’, a me comunque piace di più il bidet con l’acqua calda salata, non mi fido delle creme, ma il farmacista mi dice sempre: ‘Prendi preparazione H, è una bomba’. H come idrogeno? H sta anche per hotel, ospedale, accademia, accatania. Comunque l’idrogeno non funziona ancora, mio cognato c’ha la Panda ma ci ha messo la bombola a metano. La bomba di Kim Jong-un?” – continua – “Non l’ha fatto per cattiveria, lui la sera per svagarsi e per non stare con la moglie che gli scassa la minchia va in cantina a tirare qualche bomba. E’ normale. Anche mio cognato va sempre in cantina la sera: con gli stuzzicadenti fa i modellini delle bagasce moldave.

Continua qui (video)

sabato 9 gennaio 2016

Peanuts


I Peanuts sono la striscia a fumetti più famosa del mondo, pubblicata quotidianamente tra il 1950 e il 2000, quando morì a 77 anni il suo autore Charles Schulz. Ancora oggi le repliche delle strisce sono distribuite e pubblicate ogni giorno sui quotidiani di decine di paesi del mondo: in Italia, dal Post. La popolarità e l’influenza della striscia – e dei suoi personaggi più famosi, soprattutto Charlie Brown, Snoopy, Linus – si è estesa nel tempo a tutti i media e alla vita quotidiana di mezzo mondo, attraverso i loro caratteri, le loro battute, il radicamento delle loro consuetudini, e una quantità straordinaria di efficacissimi aforismi e citazioni.

Continua qui

Aldo, Giovanni e Giacomo


Si

Cresce davvero
La prima volta
Che si ride
Di se stessi.

Ethel Barrymore

Lettori fissi

Archivio blog