Post

Visualizzazione dei post da 2017

Crozza è Berlusconi: "Grillini come i comunisti, ma oltre ai bambini mangiano anche i nonni"

Immagine
Silvio Berlusconi, nell’ultima puntata prima della pausa natalizia di Fratelli di Crozza - il programma di Maurizio Crozza in onda il venerdì in prima serata su Nove – si scaglia contro i Grillini: “Sono come i comunisti di 20 anni fa, ma peggio. Perché mentre i comunisti si limitavano a mangiare i bambini, questi qua si mangiano anche i nonni. Sono “NONNIVORI”, mi creda. I Grillini si mangiano tutto: uomini, donne, bambini, nonni, cuginetti, cani, gatti, canarini, divanetti dell’Ikea e ascensori.” Il Cavaliere conclude lanciando un monito agli elettori: “Se vinceranno quei criminali dei Grillini, vi riempiranno di tasse.

Continua qui (video)

Se qualcuno ti è accanto...

Immagine

Tu sei il mio punto di riferimento...

Immagine

Se vuoi una vita da sogno...

Immagine

Crozza-Berlusconi: “Salvini premier subito dopo il guardiano del faro”

Immagine
Nel corso della copertina di Che Fuori Tempo Che fa in onda su Rai 1, Crozza/Berlusconi torna sulle motivazioni che l’hanno portato a fare proprio il nome di Gallitelli come possibile candidato premier per il Centrodestra: «perché Salvini mi stava guardando dal divano e dopo che ho detto di quel generale lì, Matteo è invecchiato così tanto che Umberto Bossi in confronto sembrava suo nipote. Io comunque vorrei rassicurare Salvini – e rivolgendosi direttamente a lui chiosa - Ciao Matteo, so che mi stai guardando… stai tranquillo e sereno, sei saldamente in lista come candidato premier, vieni solo dopo il guardiano del faro di Ventotene, il lanciatore di coltelli del Circo Togni e l’ingegnere Bondracchi, addetto alla caldaie del comune di Termoli». Il cavaliere stuzzicato da Fabio Fazio continua: «Ma lei davvero pensa che io, condannato in via definitiva e con tre processi in corso, possa davvero candidare un Caramba a Palazzo Chigi?». Tutte le puntate del programma sono v…

Fratelli di Crozza

Immagine
Eugenio Scalfari il nemico di FI da sempre, chi voterebbe?  Continua qui (video)

Canada, la mamma fa yoga: il videobomb del figlio è una comica

Carly Gray, giovane mamma canadese di New Brunswick, ha pubblicato sul suo profilo Instagram un breve video, diventato subito virale. La donna aveva posizionato il cellulare per riprendere la sua sessione di yoga e suo figlio Jude, di due anni, ha iniziato a gattonare avanti e indietro, realizzando un videobombing perfetto. ''Non mi sono accorta di quello che stava facendo - ha spiegato la donna alla Abc- quando ho visto il filmato non riuscivo a smettere di ridere'' 

Il video

JOHNNY HART (1931-2007)—B. C. (BEFORE CHRIST, prima di Cristo)

Immagine
L’inventore di queste strisce è stato Johnny Hart (1931-2007), nato in America, nella cittadina di Endicott nello stato di New York, divenne famoso come fumettista negli anni ’50 mentre lavorava anora come aviere nella U.S. Air Force durante la Guerra di Corea. Oltre a B.C. Hart disegnò moltissimi altri personaggi a strisce, il più famoso tra tutti Il mago Wiz. Purtroppo si è spento per un improvviso malore, come ha raccontato la moglie, mentre stava lavorando alla sua ultima (purtroppo) striscia a fumetti.

Ricorderò per sempre le strisce di B.C., soprattutto quella dove in una stanza buia uno chiede all’altro: “Stai dormendo?” e l’altro risponde: “si”.

Continua qui

Fallimento Italia: Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Immagine
Il comico commenta così, nei panni di quattro illustri allenatori, la mancata qualificazione della nazionale ai Mondiali di Russia su la Nove.

Il video

Shangai Tango, vignetteContinua

Immagine

Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa «un Paese del Mediterraneo»

Immagine
La sai l'ultima su Giggino? Ha detto che la  Russia è nel Mediterraneo. Cioè, usando la penultima gaffe  di Di Maio, è come dire che la Russia è geograficamente una alter ego (che in dimaiese significa omologa) della Grecia o della Spagna. Insomma il candidato premier dei 5 stelle inciampa ancora in geografia. No, non c'entra il Venezuela di Pinochet. Stavolta così ha esternato Di Maio, appena reduce dal viaggio negli Stati Uniti (non  sono ubicati in Oceania): "Noi non  siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato  degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo come la Russia". A parte l'uso un po' approssimativo dell'italiano (la trascrizione di cui sopra è fedele alle parole pronunciate da Di Maio), ciò che impressiona è scoprire che forse la Russia è una isola delle Cicladi e Mosca si trova a Malta.

Continua qui 


Impreparati, incompetenti, immaturi: il ceto politico non è mai stato così ign…

Italia-Svezia, campagna social di Ikea: "La panchina a Gian Piero la diamo noi"

Immagine
Ikea, uno dei simboli della Svezia è stata presa di mira sui social dopo la sfida con l'Italia per la qualificazione ai mondiali. E l'azienda è partita in contropiede: alla vigilia della sfida ha ricordato l'accusa del "biscotto" formulata dopo il pareggio strategico con la Norvegia che eliminò gli azzurri all'Europeo 2004. Poi, dopo aver raggiunto la qualificazione, un nuovo passaggio con la foto di una panchina e la dedica a Ventura.

Fonte

E tu?

Immagine

Real: Cristiano Ronaldo e il suo "gemello diverso" in uno spot

Immagine
Una carriera da attore dopo il calcio? A giudicare dalle qualità messe in luce in questo spot, in cui si confronta con il suo "gemello diverso", forse Cristiano Ronaldo potrebbe davvero darsi al cinema tra qualche anno. 

Fratelli di Crozza, episodio 19

Crozza De Luca, Crozza Corona, Crozza Crocetta, Crozza guru dello yoga, Crozza Viperetta. Guarda in streaming su Dplay la nuova puntata di Fratelli di Crozza!



Il video

Halloween...

Immagine

Il grande cocomero...

Immagine
I Peanuts sono la striscia a fumetti più famosa del mondo, pubblicata quotidianamente tra il 1950 e il 2000, quando morì a 77 anni il suo autore Charles Schulz. Ancora oggi le repliche delle strisce sono distribuite e pubblicate ogni giorno sui quotidiani di decine di paesi del mondo: in Italia, dal Post. La popolarità e l’influenza della striscia – e dei suoi personaggi più famosi, soprattutto Charlie Brown, Snoopy, Linus – si è estesa nel tempo a tutti i media e alla vita quotidiana di mezzo mondo, attraverso i loro caratteri, le loro battute, il radicamento delle loro consuetudini, e una quantità straordinaria di efficacissimi aforismi e citazioni. Le frustrazioni, insicurezze, illusioni, ansie, dei personaggi bambini hanno sempre rispecchiato quelle dei lettori adulti aggiungendovi tenerezze infantili che hanno sempre appassionato i lettori bambini: costruendo nel tempo un successo presso generazioni diversissime. I Peanuts sono la striscia a fumetti più famosa del m…

Crozza Padoan: gli Italiani muoiono troppo tardi

Immagine

Delusioni amorose...

Immagine

Crozza, il commento a caldo del ct Ventura sul pareggio degli azzurri

Immagine
La parodia di Fratelli di Crozza sul canale Nove




Non riesce a schiodare lo sguardo dal lato B della ragazza: occhio al finale

Le immagini registrate da una telecamera esterna di una strada di Bridgeton, nel Regno Unito, mostrano una scena a dir poco esilarante. Un uomo esce da un negozio con una busta in mano e nota una ragazza che sta camminando nella direzione opposta. Così, affascinato dalla giovane, continua a camminare tenendo gli occhi fissi su di lei e non si accorge del palo che si trova proprio nella sua traiettoria: la testa è assicurata. 

Il video

La tua faccia...

Immagine

Crozza fa la parodia di Feltri alle prese con i titoli di Libero

Nuovo personaggio di Fratelli di Crozza sul Canale NOVEVittorio Feltri alle prese con il titolo di apertura di Libero del giorno dopo è il nuovo bersaglio di Maurizio Crozza nel suo show in onda da venerdì 22 settembre alle 21:15 su NOVE (canale del gruppo Discovery Italia al tasto 9 del telecomando). In prima serata e in diretta dagli studi di Milano, Fratelli di Crozza propone, tra novità e conferme, anche la parodia di Marco Minniti, ministro dell’Interno che porta alla sinistra una serie di nuovi slogan tra cui il lapidario “Se noi del PD vogliamo vincere le elezioni, non possiamo lasciare il fascismo ai fascisti”.Video

Integralisti...

Immagine

Quando si è rilassati...

Immagine

Maschera...

Immagine

Minniti, Crozza e D’Alema gli praticano il metodo Boffo. Massaggio democratico e di sinistra

Immagine
ROMA – Minniti, Crozza e D’Alema gli praticano il metodo Boffo. Minniti, per lui in atto un bel “massaggio” democratico e di sinistra s’intende.
Metodo Boffo, per chi ha memoria le due parole divennero a suo tempo quasi una formula. Una formula per declinare lo strategico e pervicace smontaggio dell’immagine sia pubblica che privata di qualcuno che si voleva appunto smontare. Un mix di denigrazione, allusione, ammiccamento, sussurro e grida.
Il metodo Boffo fu appunto applicato a Boffo esponente e giornalista cattolico che alla destra politica e giornalistica non piaceva e che quindi andava smontato. E per smontarlo si cominciò a sussurrare, gridare, suggerire non fosse un vero cattolico. La destra culturale di questo paese poi ci mise del suo, non può farne a meno, e invitò a dubitare anche che Boffo fosse un vero uomo.

Continua qui 


Maurizio Crozza debutta con Minniti: “Non lasciamo il fascismo ai fascisti”

In modo naturale...

Immagine

Dimmi qualcosa che mi faccia sentire donna...

Immagine

Time out

Immagine

Le imperdibili vignette di Jacovitti

Multa più multa...

Oggi Sono andato al supermercato, per soli 5 minuti.
Quando sono uscito c'era un poliziotto che stava scrivendo una multa per divieto di sosta.
Così sono andato da lui e gli ho detto: " dai lascia perdere sono solo 5 minuti"..
Lui mi ha ignorato e ha continuato a scrivere la multa. Quindi mi sono incavolato e gli ho detto che tanto non la pagavo. Lui mi ha guardato ed ha iniziato a scrivere un altra multa per pneumatici consumati!
Quindi ho chiesto se si era guardato allo specchio per vedere quanto era brutto,
finito la seconda multa, l'ha messa sul parabrezza come la prima. Poi ha iniziato a scrivere una terza multa!
E ' andato avanti fino a quando non aveva messo 5 multe sul parabrezza... più l'ho insultato e più multe ha scritto. Non mi importava. La mia macchina é grigia ed era parcheggiata dietro l'angolo
(Cit.)

Test di reazione

Immagine

Aggiornamenti social...

Immagine

Allora...

Immagine

Buona la prima

Il sit-show con Ale, Franz e sorprendenti ospiti costretti a improvvisare!Puntate intere e clip

Crozza-De Luca se la prende con Di Maio: “Entrando ad Harvard ha avuto un shock anafilattico”

Immagine
Il comico Maurizio Crozza torna a indossare i panni del presidente della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del suo show Fratelli di Crozza, in onda tutti i venerdì alle 21.-15 sul Nove. Bersaglio del finto De Luca questa volta è il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, qualche giorno fa in visita all’università di Harvard. “Giggetto di Maietto, lo statista che tutto il mondo ci invidia. Entrando ad Harvard, luogo di cultura, è rimasto vittima di shock anafilattico. Le uniche sue letture sono le scritte ‘spingere’ e ‘tirare’ sulle porte”.

Il video

Fratelli di Crozza (tutte le puntate) 

Salve!

Immagine

In piscina...

Immagine

Sentito Paolo?

Immagine

Festa della Repubblica...

Immagine

Turismo in Liguria ...

Immagine

Volevo dire...

Immagine

Ciao mamma...

Immagine

No ma passa a trovarmi...

Immagine

Maurizio Crozza uno e trino, Salvini con Bossi e Maroni: “Sì alla Le Pen, No all’Europa. Sì a Lilli, no al vagabondo”

Crozza nel triplo ruolo di Salvini, Maroni e Bossi che litigano sulle note di una rivisitazione di “Silvano” di Jannacci, nel corso della puntata di Fratelli di Crozza su Nove.  Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com
Fonte

Lo sketch di Luca e Paolo a diMartedì: “Il Pd apre al Movimento 5 Stelle”

Luca e Paolo vanno in onda a diMartedì su La7 condotto da Giovanni Floris con lo sketch intitolato “Il Pd apre al Movimento 5 Stelle”, sulla telefonata tra Matteo Renzi e suo padre.

Il video

Cyber attacco...

Immagine

L'io intelligente...

Immagine

Bombe...

Immagine

Legittima indifesa...

Immagine

Crozza-Montezemolo: «Per Alitalia ho fatto tanti sacrifici: una volta ho lavorato fino alle 18»

Politica...

Immagine
B.C., ideato da Johnny Hart, è nato nel 1958 sul "New York Herald Tribune" insieme al Mago Wiz, sempre di J. Hart e di Brant Parker.

Continua qui

Cellulare...

Immagine

Che fai oggi?

Immagine

Signor giudice...

Signor giudice, qui fuori c'è una gallina!
- E che cosa vuole?
- Dice che è venuta per deporre!

Fratelli di Crozza

Immagine

Maestro...

Immagine

Un pazzo...

Un pazzo sta scrivendo una lettera
- Non sapevo che avessi degli amici: a chi stai scrivi? - gli chiede un altro pazzo
- A me stesso - risponde prontamente il primo
- E cosa scrivi?
- Sei proprio matto! Come facco a saperlo se non l'ho ancora ricevuta?

Ricetta...

Immagine

Usa, in sella al purosangue: cade dopo una comica galoppata

"Shamrock è un ex cavallo da corsa. Oggi si è scordato di essere in pensione". Così Nick Bull, utente di YouTube, descrive l'esilarante video che lo vede protagonista: una folle corsa in soggettiva che termina con il disarcionamento dell'uomo. Al termine del filmato, diventato virale, le dovute rassicurazioni: né l'animale né il cavaliere sono rimasti feriti in seguito alla cavalcata.

Il video

Scherzavo...

Immagine