venerdì 5 gennaio 2018

Il copri-water “Varazze” tra polemiche e ironia su Facebook

Genova - Anche un copri-water può creare polemica. Succede a Varazze. Al centro della discussione non c’è un copri-sedile qualunque ma il modello che porta proprio il nome della cittadina della Riviera Savonese.

L’oggetto è messo in vendita dalla società “Sirco” di Biella e prodotto dalla “Ideal Standard”. «Disponibile in tre versioni, robusto ed affidabile, questo prodotto è interamente made in Italy», si legge sul sito dell’azienda.

L’accostamento del nome “Varazze” al copri-sedile ha provocato diverse reazioni tra i residenti della località, in particolare sulla pagina Facebook del “Comitato Vivi Varazze” . “Oggi sono passato per una via del centro e capisco che talvolta possa venire l’ispirazione. Detto questo penso che il Comune debba valutare eventuali azioni legali”, scrive Simone.

Continua qui

Nessun commento:

Quando vado al centro commerciale...